Balcani Cooperazione Osservatorio Caucaso
sabato 19 settembre 2020 01:16

 

Invia segnalazione relativa a questo articolo


Questioni adriatiche

La Zona di protezione ittico-ecologica, proclamata dalla Croazia in Adriatico ed entrata in vigore il primo gennaio scorso, potrebbe rallentare il percorso europeo di Zagabria. Primi problemi per il nuovo governo Sanader, che deve accontentare sia Bruxelles che i partner della propria coalizione

Email destinatario:*



Email mittente:*

Il tuo commento a questo articolo:

* Campi obbligatori
 << Indietro